lunedì 14 agosto 2017

LA MIA OPINIONE SU: LA FINE DELLA SOLITUDINE DI BENEDICT WELLS

Buongiorno lettori! Prima si staccare per il Ferragosto vi lascio con la recensione di un romanzo che mi ha inviato la Salani e che mi ha dato modo di riflettere su alcuni aspetti della vita.
La fine della solitudine ha avuto grande successo all'estero e ha reso Benedict Wells un autore molto apprezzato.
Fatemi sapere cosa ne pensate!

Titolo: La fine della solitudine
Autore: Benedict Wells
Prezzo:€ 15,90 
Editore: Salani
Dati: 2017, 307 pagine
Trama: Jules è diventato timido e introverso da quando i suoi genitori sono morti in un incidente. Un ragazzino chiuso nel suo mondo, finché Alva, con i suoi capelli rossi e i suoi occhiali di corno, non si siede accanto a lui. Alva sarà il suo unico, grande amore, anche se i due ci metteranno metà della loro vita per capirlo e trovare il coraggio per dichiararselo...



La mia opinione: Prima di cominciare vi avviso che La fine della solitudine non è un romanzo semplice ne banale.
Indubbiamente non è uno di quei libri che ti porti sotto l'ombrellone per rilassarti e neanche uno di quelli che, una volta terminato, non ti lascia niente.
Con il senno di poi, penso che avrei dovuto leggerlo in inverno, in un momento in cui si sta a casa in relax e non nel bel mezzo delle vacanze estive in cui si ha bisogno solo di mare e spensieratezza.
La storia ha inizio con l'infanzia di Jules, un ragazzino timido ed introverso, e si svolge nell'arco della sua intera vita seguendolo nella maturazione e nelle scelte che lo renderanno un uomo.
La sua esistenza non inizia nel migliore dei modi. Perde i genitori molto presto e finisce in collegio insieme ai sue due fratelli, Marty e Liz.
Entrambi personaggi interessanti, realizzati con un accurato quadro psicologico, ricco di sfaccettature, ma soprattutto di luci ed ombre. 
La mia preferita resta in assoluto Liz, una donna ribelle ed emancipata, con un disperato bisogno d'amore nascosto dietro la corazza, forgiata da innumerevoli scelte sbagliate. 
Episodi, negativi e positivi, si succedono nella vita di Jules, ma l'unica costante  è Alva.
Una misteriosa compagna d'istituto a cui si lega fin dall'inizio. Una figura femminile complessa e sfuggente che da amore nello stesso modo in cui lo toglie. 
Il finale, toccante e struggente, lascia il segno così come l'intero romanzo. Nonostante questa storia mi sia piaciuta e mi abbia dato molto, l'ho trovata pesante da digerire. Scritta benissimo, per carità, ma gli argomenti trattati e le riflessioni affrontate, ad un certo punto, erano come un torta al cioccolato dopo un pranzo pesante. Buonissima e accattivante, ma difficile da finire. 
Ad una prima impressione pensavo che fosse una lettura più leggera invece mi sono ritrovata ad affrontare una storia che richiedeva attenzione assoluta per poterne carpire bene il significato.
In conclusione, un'ottima lettura, intensa ed emozionante, ma che ho trovato particolarmente pesante in questo momento della mia vita. 

VALUTAZIONE FINALE: 3 FATINE
Image and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPic

Buona lettura
Anita

venerdì 11 agosto 2017

RECENSIONI IN PILLOLE : LA MIA OPINIONE SUI ROMANZI CHE HO LETTO IN VACANZA #PRIMA PARTE

Buongiorno lettori! Nel post di oggi ho raccolto le prime tre recensioni (in formato pocket) di alcuni romanzi che ho portato in vacanza.
Sapete che sono una lettrice vorace e ogni volta che parto mi trascino dietro una valigia colma di romanzi ^^
In questa prima parte avrete la mia opinione su : PER L’ AMORE BASTA UN CLICK DI RAINBOW ROWELL, LA BESTIA DI J.R WARD E GLASS MAGICIAN DI CHARLIE N. HOLMBERG
IN AMORE BASTA UN CLICK DI RAINBOW ROWELL
Trama: Ci sono confidenze che non possono proprio aspettare la pausa caffè. Lo sanno bene Beth e Jeniffer, colleghe e amiche alla redazione del "Courier". Meno male che c'è la posta elettronica dell'ufficio per discutere di fidanzati artisti che si fanno mantenere, allarmi gravidanza, imbarazzanti abiti da damigella per matrimoni in cui non sei mai tu la sposa. Peccato, però, che la direzione del quotidiano abbia deciso di installare un sistema che monitora i computer dei dipendenti per evitare che si facciano i fatti propri nelle ore di lavoro. Ogni volta che un messaggio presenta una parola sospetta, finisce dritto dritto nella casella di posta di un temutissimo, quanto sconosciuto, controllore. La spia che si muove nell'ombra si chiama Lincoln: nerd dall'animo romantico, plurilaureato dal cuore infranto, non s'immaginava certo di dover ficcare il naso nelle e-mail dei colleghi quando ha risposto a un annuncio per un impiego da "addetto alla sicurezza informatica". Per fortuna, la corrispondenza tra Beth e Jennifer, che infrange regolarmente le direttive del giornale, gli tiene compagnia nei monotoni turni di notte. E lui, venendo meno ai suoi obblighi, nel loro caso non manda mai note di rimprovero. Perché le due ragazze sono inoffensive e simpatiche e le loro storie lo divertono. E perché ben presto si accorge di essere innamorato di Beth, senza averla mai vista. Ormai troppo preso per tirarsi indietro, non gli resterà che e uscire allo scoperto: ma come si fa a dichiarare un amore virtuale?

La mia opinione: Con questo romanzo Rainbow Rowell è ufficialmente entrata a far parte della cerchia dei miei autori preferiti. Adoro i suoi personaggi, le sue storie e il suo stile che non mi delude mai.
L’incontro tra Beth e Lincoln avviene pe carso, ma in un modo completamente fuori dagli schemi. Lui è un tecnico informatico, addetto al controllo della posta elettronica nell’azienda in cui lei lavora e il suo compito è quello di controllare che i dipendenti usino internet solo per scopi lavorativi.
Un giorno, inevitabilmente, si ritrova a leggere le mail che Beth scambia con la sua migliore amica e,  invece di segnalare in direzione le sue violazioni, si appassiona alle sue conversazioni tanto da innamorarsene.
Lincoln, vorrebbe tanto farsi conoscere di persona, ma come fare senza sembrare uno stalker?
Una storia romantica, brillante e dolcissima che alterna momenti ironici e divertenti ad altri emozionanti e riflessivi. Malintesi, incontri fortuiti e un destino birichino rendono questa commedia entusiasmante e scorrevole.
La maturazione di Kevin, durante la vicenda, lancia un messaggio che mi ha fatto molto riflettere : con costanza ed impegno si ottiene tutto, anche ciò che ci sembra impossibile.
Ho amato da impazzire questo personaggio. Un ragazzo bello e prestante, ma intelligente e sensibile che mi ha subito conquistato. Impossibile non innamorarsene!
Un romanzo fresco e leggero, ma pieno di emozioni che mi ha fatto vivere delle splendide sensazioni. Consigliatissimo !
VALUTAZIONE FINALE: 4 FATINE
Image and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPic
LA BESTIA. LA CONFRATERNITA DEL PUGNALE NERO DI J.R WARD
Trama: Niente è più come prima per la Confraternita del Pugnale Nero. Dopo aver evitato la guerra con le Ombre, le alleanze sono cambiate e sono stati tracciati nuovi confini. Gli assassini della Lessening Society sono più forti che mai e sfruttano la debolezza umana per acquisire denaro, armi e potere. Ma, mentre la Confraternita si prepara per un attacco su larga scala, uno dei suoi guerrieri, Rhage, combatte una battaglia interiore. Per lui, il Fratello dal cuore più grande, la vita doveva essere perfetta, o per lo meno felice. Mary, la sua amata shellan, è al suo fianco e il Re e i suoi fratelli prosperano. Eppure Rhage non riesce a capire, o controllare, il panico e l'insicurezza che lo affliggono. Tutto questo lo terrorizza e lo allontana dalla sua compagna. Dopo aver subito una ferita mortale in battaglia, Rhage deve riconsiderare le sue priorità, e quando trova la risposta, per lui e per Mary il mondo sarà stravolto. Ma Mary ha un proprio viaggio da portare a termine, un cammino che potrebbe riavvicinarli o aprire una distanza che nessuno dei due potrà colmare.

La mia opinione: A quanto pare, J. R Ward, ha deciso di continuare la serie tornando a focalizzarsi sui personaggi principali della Confraternita. Se nel volume precedente abbiamo affrontato il problema della gravidanza con Wrath e la sua consorte, in questo libro ritroviamo la stessa situazione vissuta da un protagonista diverso.
Rhage, il bonaccione del gruppo,  è maturato. Il ragazzaccio divertente, sempre in vena di scherzi, è diventato un uomo maturo con un disperato bisogno di paternità.
Purtroppo, la sua compagna è sterile e per i due non c’è possibilità di avere figli.  Proprio come è successo a Wrath anche Rhage dovrà affrontare una crisi esistenziale e di coppia che metterà a repentaglio tutte le sue certezze. 
Nel frattempo, attorno a loro, ruotano le vicessitudini personali di tutti gli altri.  Nascono nuovi legami, entrano in gioco altri personaggi e si svelano lati nascosti di quelli già conosciuti. Come sempre, la Ward, non risparmia azione, mistero e colpi di scena che sconvolgono completamente il destino dei membri della Confraternita.
La lettura ha un ritmo serrato, avvincente e calzante. Lo stile ha mordente e conquista proprio per il suo essere estremamente realistico; grazie a questo l’autrice riesce a far immedesimare il lettore con la storia e a legarlo indissolubilmente ai protagonisti.
L’unica pecca di questa serie e che, con il tempo, i personaggi stanno perdendo un po’ del loro carattere. Sono diventati troppo sensibili, quasi mollaccioni. Li preferivo tormentati, selvaggi, passionali e con l’anima in subbuglio piuttosto che con le lacrime di felicità ogni 3x2. Diciamo che in questa nuova versione non sono molto credibili come vampiri guerrieri.
Oltretutto, ultimamente, le conclusioni sono tutte positivissime. A parte rare eccezioni, ogni problema che i ragazzi incontrano, va a finire benissimo, in maniera quasi innaturale e troppo costruita.
Senza dubbio continuerò la serie, ma con la speranza che la Ward sfoderi di nuovo gli artigli e trasmetta un po’ di pepe ai suoi guerrieri ^^
VALUTAZIONE FINALE: 3 FATINE E MEZZO.
Image and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPic E MEZZO!
GLASS MAGICIAN DI CHARLIE N. HOLMBERG
Trama: Tre mesi dopo aver restituito il cuore di Emery Thane, maestro di arti magiche, al suo legittimo proprietario, Ceony Twill è sulla buona strada per diventare una Piegatrice. Adora dare vita alle forme che disegna e creare esseri inanimati da semplici pezzi di carta. Non tutte le sue attenzioni, però, sono rivolte allo studio della magia; i suoi pensieri più dolci sono per il suo giovane maestro, a cui spera di avvicinarsi sempre più nonostante non sia ancora riuscita a rompere la barriera che li separa. Nel frattempo una nuova minaccia è in arrivo: un mago in cerca di vendetta è convinto che Ceony custodisca un importante segreto e sarà disposto a tutto pur di venirne a conoscenza... perfino a mettere a repentaglio l'esistenza stessa del mondo magico. Pericoli spaventosi si profilano all'orizzonte e Ceony sarà chiamata ad affrontare una nuova prova e a confrontarsi con i limiti delle sue paure per salvare le vite di coloro che più le stanno a cuore.

La mia opinione: Questo romanzo è il secondo capitolo della serie Paper Magician dedicata alle avventure dalla giovane maga della carta, Ceony.
Dopo aver salvato il suo maestro, nonché grande amore, la ragazza è tornata al suo apprendistato da piegatrice, decisa a migliorare sempre di più.
I pericoli però sono sempre in agguato e Ceony si ritroverà presto ad affrontare un nuovo e terribile nemico legato alla perfida ex moglie del suo maestro.
Adoro questa protagonista. Ceony è una ragazza altruista e coraggiosa, disposta a sacrificare se stessa per gli altri, caratterizzata da un encomiabile purezza di cuore e una brillante intelligenza.
Ho apprezzato molto l’universo magico, alternativo e originale, di questa serie dove  la magia entra nel quotidiano e diventa parte integrante della vita dei maghi.
La lettura è fluida e intrigante, piena di emozioni, vivida e realistica.  Eventi positivi e negativi sono parte integrante della vicenda è stimolano interesse e curiosità.
Mi sono affezionata molto a Ceony e spero proprio che riesce a conquistare definitivamente il cuore del mago Thane ^^
VALUTAZIONE FINALE: 4 FATINE
Image and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPic

Buona lettura
Anita

martedì 8 agosto 2017

ANTEPRIME : TUTTE LE NOVITA’ DEAPLANETA DI AGOSTO E SETTEMBRE.

Buonasera lettori! Finalmente, dopo la mia ultima vacanza in Puglia, sono tornata online e ho preparato per voi  un bel post dedicato ad alcune nuove uscite. 
La DeaPlaneta ci offre tantissime anteprime, previste per fine Agosto/Settembre. Romanzi per riflettere, svagarsi, divertirsi e sognare per lettori giovani e adulti. Continuate a leggere per saperne di più!

DAL 29 AGOSTO

Tra i giorni nostri e l’Europa ferita della Seconda guerra mondiale, una storia famigliare sull’amore per il legno e la ricerca di sé.

Titolo: Sedici alberi

Autore: Lars Mytting
Editore: DeaPlaneta
Trama:  Un piccolo bosco composto da sedici pregiatissimi alberi di noce situato nella regione della Somme. Attorno a questa eredità si intrecciano i destini di Einar, abile ebanista norvegese, di suo fratello Bestefar, e del nipote di questi Edvard, scampato ancora bambino al misterioso incidente costato la vita ai suoi genitori. Quando Edvard, alla morte del nonno, decide di recarsi in Francia per scoprire la verità sul suo passato, le rivalità, le colpe e i segreti accumulati in oltre mezzo secolo di contrastate vicende famigliari vengono finalmente a galla. Dai boschi della Norvegia ai campi di battaglia della Seconda guerra mondiale, dalle isole Shetland ai lager nazisti, un romanzo coinvolgente e magistralmente orchestrato.
DAL 5 SETTEMBRE
Innocenti. Prima di essere tradite.

Titolo: L'inganno

Autore: Thomas Cullinan
Editore: DeaPlaneta
Trama: Quando il soldato nordista John McBurney, gravemente ferito, viene condotto alle porte del Collegio per signorine di Miss Martha Farnsworth, in Virginia, la direttrice accetta di accudirlo in nome della carità cristiana. Ma la presenza del giovane in una casa in cui otto donne vivono isolate da oltre tre anni non può che scatenare intrighi e gelosie. Quando il gioco si spinge troppo in là, John scopre di non essere l’unico in grado di mentire, manipolare, ferire. E mentre la resa dei conti si avvicina, a pagare il prezzo più alto potrebbe essere proprio lui. In un vorticoso alternarsi di voci e punti di vista, Thomas Cullinan mette in scena una storia sensuale, potente e modernissima. Una meditazione in forma romanzesca sull’eterna, sconcertante violenza delle passioni umane.
DAL 19 SETTEMBRE
Nell’Avana seducente e tormentata dagli anni Cinquanta ad oggi, una storia di riscatto e amore impossibile.

Titolo: Un posto chiamato incanto

Autore:  Susana López Rubio
Editore: DeaPlaneta
Trama: Cuba, 1947. Una nave proveniente da Lisbona giunge al porto dell’Avana carica di migranti. A bordo c’è il diciannovenne Patricio, che il suo bagaglio lo porta tutto addosso: un completo di lana, un paio di vecchie scarpe, e una scatola di sardine. Ma la sua vera ricchezza è racchiusa nei cinque “talenti”, che sull’isola lo porteranno a conquistare alleati e nemici: la faccia tosta, un paio di splendidi occhi azzurri, l’inventiva, la giovinezza e la fame. Arruolato come factotum dal fondatore dei Grandi Magazzini El Encanto, Patricio scopre un luogo magico frequentato da splendide donne, milionari e star di Hollywood. E proprio qui, tra le scintillanti vetrine e l’atmosfera esclusiva di El Encanto, incontra l’amore della sua vita, la bella, inquieta e sposatissima Gloria. Separati dalle differenze di classe, dal destino e dalla Storia, i due innamorati si ritroveranno a distanza di anni, grazie alla tenacia dei sogni e al profumo inconfondibile della mariposa.
DAL 19 SETTEMBRE
Un romanzo indimenticabile sui sentimenti, sulla perdita e sulla forza delle parole che guariscono ogni ferita.

Titolo: Io e te come un romanzo

Autore: Cathy Crowley
Editore: DeA

Trama: Ci sono ferite che non si rimarginano, giorni che non si dimenticano. Come il giorno in cui Rachel ha detto addio al suo migliore amico, Henry Jones. Era una sera d’estate, e lei stava per trasferirsi dall’altra parte del Paese. Ma, prima di andarsene, si era nascosta nella libreria gestita dai Jones e aveva infilato una lettera nel libro preferito di Henry. Una lettera d’amore a cui Henry non aveva mai risposto. Ora, però, sono passati tre anni e quel giorno sembra lontano una vita intera. Perché nel frattempo il fratello di Rachel è morto, e lei è l’ombra di quel che era. Il dolore la soffoca, e l’unica via d’uscita sembra tornare a casa. Dalle cose che Rachel ama di più: la libreria e Henry. I due iniziano quindi a lavorare fianco a fianco, circondati dai libri, confortati dalle parole. E, mentre tra gli scaffali impolverati della libreria si intrecciano le storie di tutta la città, Rachel e Henry si ritrovano. Perché non c’è posto migliore delle pagine di un libro per ritrovare se stessi.
DAL 19 SETTEMBRE
Un viaggio incredibile, un'amicizia inaspettata e un mondo magico dove niente è quello che sembra.

Titolo: La chiave dell'amicizia

Autore:  Erica Bertelegni
Editore: DeA
Trama: Vanessa è testarda e decisa, sa sempre quello che vuole. Anya è timida e goffa, combina continuamente guai. Le due non potrebbero essere più diverse, né starsi più antipatiche. Ma il primo giorno di liceo, per un malinteso, finiscono in punizione insieme, a spolverare e ricatalogare l'intera biblioteca della scuola. All'improvviso però accade qualcosa di inaspettato: spostando uno dei tomi si apre una porta. Una porta su un mondo fantastico. Vanessa e Anya si ritrovano così catapultate nel meraviglioso Regno di Menish, che sta scomparendo inghiottito dall'avanzata delle sabbie. Solo il potere di due ragazze straordinarie potrà salvarlo. Eppure Anya e Vanessa non hanno nessun potere straordinario, o almeno così credono. Per scoprirlo, dovranno imparare a conoscersi e a collaborare. Tra duelli e inganni, inizia così una favolosa avventura a volo di drago per dare una nuova speranza al Regno di Menish.

mercoledì 2 agosto 2017

NOVITA’ MADE IN ITALY: TUTTE LE SEGNALAZIONI DELLA SETTIMANA!

Buongiorno lettori! Siete in ferie e non sapete cosa leggere sotto l’ombrellone? Nessun problema, il Mercatino dei libri fantasy vi propone alcune novità made in italy, dal romance al fantasy, tra cui scegliere . Spero che i suggerimenti di questa settimana vi piacciano ^^

Titolo: Candance Brewer - The Dark Rose
Autore:  J.D. Greene
Pagine: 399
Editore: Independently published
Trama: La vita di Candance Brewer sembra destinata al successo: frequenta Legge a Yale, i suoi amici l'adorano, è bella e stimata. Niente sembra frapporsi tra lei e il desiderio di diventare un avvocato, fino a quando l'incontro con un misterioso e bellissimo studente di medicina la travolgerà. S’innamorerà testardamente dello sfuggente Francis e farà di tutto per conquistarlo, ignorando le conseguenze che il loro amore avrà sulla sua vita. La storia con Francis Rosebelt la trascinerà verso una realtà in cui nulla è come sembra. Candance dovrà fare i conti con il terribile Lucien, il fratello di Francis, e i segreti della loro potente famiglia. Tutto quello che ha sempre pensato di sé verrà capovolto e si troverà ad essere combattuta tra i due fratelli. Da un lato Francis, il ragazzo perfetto dalla bellezza radiosa e aperta, generoso e sensibile, disposto sempre a sacrificarsi per tutti. L’uomo che le dà forza e sicurezza, l’amore della sua vita. Dall’altro Lucien, misterioso e cinico, un uomo spregiudicato dalla bellezza angelica e il fascino torbido, verso il quale sentirà emergere un’affinità istintiva che andrà oltre l’amore. Chi sono in realtà i due fratelli? E che ruolo ha Lucien nella prima causa legale che Candance si trova ad affrontare nel suo tirocinio? La risposta a queste domande aprirà le porte a nuovi e più inquietanti quesiti su sé stessa e a una nuova visione del mondo.
Titolo: Rosso come l'amore in autunno
Autore: Fay Camshell
Editore: Streetlib
Data di uscita: 7 agosto 2017
Formato: ebook
Pagine: 370
Trama: Autumn Lawrence ha abbandonato la sua vita fatta di certezze per inseguire il suo sogno di diventare fotografa, ha rinunciato alla sicurezza di una vita agiata per fare ciò che più ama. Ogni scelta, però, ha delle conseguenze e, per mantenere i suoi studi, lavora come cameriera al ristorante dei genitori della sua migliore amica Summer. Giunta all'ultimo anno di università, si ritroverà a dover affrontare un ulteriore imprevisto: il professore Tyler Scott. Costretta a lavorare con lui a un nuovo progetto, Autumn si accorge che i suoi sentimenti non sono esattamente quelli che credeva. Tyler Scott è il classico cattivo ragazzo, pieno di piercing e tatuaggi, quello su cui nessuno mai punterebbe ad eccezione della vita che lo ha portato a percorrere una strada inaspettata.
Per Ty è giunto il momento di un nuovo inizio, a Santa Barbara, nella speranza di poter cancellare il ricordo degli errori fatti in passato, errori che lo tormentano ancora oggi e a cui è impossibile rimediare. L'unica cosa che non vuole dimenticare è di avere un conto in sospeso con Autumn, la "rossa", di cui ora è il professore.
Tyler però,  conoscendola meglio, capirà che a volte, nella tavolozza dei colori della vita, il rosso non indica solo la vendetta, ma anche l'amore.
Titolo: L' accademia di Anjur. Il numero trentuno
Autore: Federica Petroni
Editore: La Corte Editore
Trama: L'Accademia di Anjur, la più grande e antica istituzione dello Stato, è arrivata a fare le selezioni nel piccolo paese dove vive Shani. Entrare in Accademia è un sogno di molti, ma solo pochi eletti possono accedervi. Inizialmente esclusa, Shani riuscirà invece a conquistare il suo posto nell'Accademia dopo aver scoperto, a sorpresa, di avere il Dono e poter controllare l'Archean. Shani lascerà così il suo paesino per entrare nell'Accademia e iniziare l'avventura più grande della sua vita. Ma all'Accademia le regole sono ferree e i pericoli sono tanti e Shani, che rischia di essere espulsa, verrà coinvolta in un complotto che rischia di portare alla guerra civile. Di chi potrà fidarsi? Ma soprattutto, riuscirà proprio lei, così derisa da tutti, a fermare la guerra prima che inizi e a riguadagnarsi il suo posto all'Accademia per l'anno successivo?
Titolo: La biblioteca del male
Autore: Claudia Facchi
Editore: Lettere Animate
Pagine: 682
Trama: In un paesino poco distante da Londra, cercano un bibliotecario. Si offre vitto, alloggio e uno stipendio da capogiro. Moscato non ci pensa due volte. Sradica la figlia Arabella dalla sua vita e la porta a Live, verso quello che spera un futuro migliore. Destinazione Black Hall, biblioteca antichissima dal passato fumoso e inquietante. Da subito, ad Arabella, è chiaro che le cose non andranno per il verso giusto. In quella biblioteca, si odono rumori spaventosi che attraversano gli antichi muri. Loschi figuri si aggirano nei corridoi, tra pile di libri che oramai nessuno legge più. Ma più di tutto, le storie prendono vita. Lo fanno sul serio. Lo fanno per uccidere. E uccideranno.
SPECIALE YOUFEEL : LE QUATTRO NOVITA’ DI LUGLIO!
La collana digitale YOUFEEL di Rizzoli è dedicata esclusivamente alle autrici italiane ed ogni mese ci propone quattro nuove storie, suddivise in mood diversi ( erotico, emozionante, ironico e romantico) per accontentare i gusti di ogni lettrice.

TITOLO: LA RICETTA DELLA ELICITA'
AUTRICE: GRAZIA CIOCE
MOOD: ROMANTICO
A volte per un risultato perfetto bastano pochi, dolcissimi, ingredienti.
Trama: Carlotta Testa ha una pasticceria, i piedi ben piantati per terra e un taccuino su cui annota le ricette per vivere serenamente. Andrea Colonna è un apprezzato chef e conduce il famoso reality The Perfect Pastry. Quando le loro vite si incrociano, all’interno del programma, Carlotta comprende che l’unica ricetta che conta è quella della felicità. E anche se più volte in passato ha creduto di trovare gli ingredienti per comporla, solo con Andrea capisce quali sono quelli di cui non può fare a meno.
Tra malintesi, situazioni imbarazzanti, riprese e ricette, The Perfect Pastry cambierà le vite di Andrea e Carlotta per sempre, insegnando loro che un dolce irresistibile è solo il risultato di un procedimento cui bisogna applicarsi con costanza e amore.
TITOLO: MALEDETTE STELLE CADENTI
AUTRICE: MADELEINE H
MOOD: IRONICO
Mai esprimere un desiderio… Potrebbe avverarsi!
Trama: Benedetta è un’oculista trentenne di Roma, trapiantata a Milano per inseguire Fabrizio, il suo grande amore dai tempi dell’università. Peccato che all'ultimo lui abbia preferito virare su Londra, lasciandola sedotta e abbandonata. Così, sola anche la notte delle stelle cadenti, Benedetta esprime il suo desiderio: che Fabrizio si innamori follemente di lei o che almeno lo faccia un uomo meraviglioso. Nel suo caso il destino decide di ascoltarla; pure troppo.
Una sera appare Marco. I presupposti per una bella storia d'amore ci sono tutti, ma, proprio quando Benedetta si sta lasciando andare sul serio, Fabrizio ritorna, finalmente convinto a costruire insieme il futuro che lei ha sempre sognato. Ed è l’inizio dei guai.
Un romanzo ironico, una favola dei giorni nostri in cui il Principe Azzurro è un po’ indeciso e distratto.
TITOLO: SARAI IL MIO GIOCATTOLO
AUTRICE: MARIELLA MOGNI
MOOD: EROTICO
Avevano preso strade diverse, ma ci sono amori che non finiscono.
Trama: Elisa, moglie tradita e libraia sull’orlo del fallimento, rincontra per caso Lorenzo, l’amore della sua adolescenza. Tra antichi rancori e un’attrazione mai sopita, Elisa e Lorenzo riprendono a frequentarsi. Lui le propone una torrida relazione erotica da cui sono esclusi i sentimenti. L’unica relazione che Elisa, intenzionata a salvare il proprio matrimonio per non danneggiare i figli, possa permettersi. Nonostante il proposito di dargli tutto di sé tranne il cuore, Elisa presto scopre di amare ancora Lorenzo. Ma vale la pena di mettere sottosopra la propria esistenza per un uomo che la considera solo un giocattolo?
Un romanzo che ha al centro una donna divisa, tra la vita perfetta che aveva costruito per sé, i propri doveri di madre e la propria piena realizzazione.
TITOLO: GAME OVER
AUTRICE: ROSITA ROMEO
MOOD: EMOZIONANTE
Seguire le regole o abbandonare il gioco?
Trama: Al caffè Eldorado si incontrano due opposte solitudini: Alex ha tutto, successo, bellezza, donne, ma dietro la facciata brillante nasconde un cuore in inverno. Flora ha un segreto tremendo, un profondo dolore che ha spezzato i suoi sogni. Per Alex Flora è il gioco di una notte, per Flora Alex è un esperimento che finisce all'alba. Il loro incontro però risveglia in entrambi passioni e sfide che vanno oltre i confini che si sono imposti. A poco a poco nasce un sentimento che dovrà affrontare pregiudizi, gelosie, paure, e il loro stesso desiderio di fuga. Sarà l'amore a chiudere la partita, e a mandare fuori gioco esperti giocatori e principianti allo sbaraglio.
Dolce, appassionante e ricco di colpi di scena. Per far cambiare idea a chi ancora non crede che incontrare la persona giusta possa cambiare la vita.